Risultati attesi

 

Aspetto sociale

Dal punto di vista sociale, il principale risultato atteso è un significativo aumento della vita di migliaia di persone in età avanzata. STAGE, mettendo a disposizione contenuti culturali fruibili dalla propria abitazione in modo semplice e a prezzi accessibili, contribuirà a rendere le vite dei propri utenti più attive dal punto di vista cognitivo e più partecipative, minimizzando il rischio di isolamento, solitudine e depressione a cui queste persone sono spesso esposte. Un secondo importante risultato sarà un generale aumento del senso di familiarità con le tecnologie dell’informazione e della comunicazione, contrastando conseguentemente l’esclusione digitale a cui questa parte di popolazione è soggetta. Ciò influenzerà positivamente le abilità cognitive degli utenti ed aumenterà la loro sicurezza nelle relazioni sociali, contribuendo ad un generale miglioramento del loro benessere.

Aspetto commerciale

Dal punto di vista commerciale un grande risultato atteso è il raggiungimento di una larga e per lo più inesplorata parte del mercato dei servizi culturali, ovvero gli adulti di età avanzata. Secondo le valutazioni di mercato effettuate, è attesa l’integrazione di circa 100 stakeholder commerciali eterogenei e un tempo di commercializzazione non superiore a 24 mesi dalla chiusura del progetto di ricerca. Gli stakeholder commerciali riceveranno un modello commerciale professionale a inquadramento formale del servizio e delle relazioni tra i diversi attori coinvolti. La commercializzazione del servizio STAGE su ampia scala porterà ad un miglioramento significativo della qualità della vita di migliaia di persone che potranno fruire contenuti culturali di loro interesse dalla propria abitazione in modo facile ed accessibile. STAGE contribuirà a rendere le vite dei propri utenti più attive dal punto di vista cognitivo e più partecipative, minimizzando il rischio di isolamento, solitudine e depressione a cui queste persone sono spesso esposte.

 

aal logo 3

Il progetto STAGE (AAL-2015-1-014) riceve fondi dal Programma AAL, co-finanziato dalla Commissione Europea e dagli Enti di Finanziamento Nazionali di Cipro, Italia, Polonia, Romania e Ungheria

EUflag150

www.aal-europe.eu


© 2016 STAGE

Linkedin Twitter Youtube