Obiettivi

 

Grazie a STAGE persone di età avanzata avranno la possibilità di accedere ad eventi culturali online in modo semplice, economico e adatto ai bisogni specifici della propria età.

Obiettivo del progetto è infatti sviluppare, sperimentare e, in ultima fase, commercializzare una piattaforma per la trasmissione online di questi contenuti in modalità streaming.

La piattaforma presenterà un’interfaccia sviluppata secondo i bisogni e con il contributo diretto degli utenti target e potrà essere fruita tramite comuni dispostivi abilitati alla connessione internet.

I contenuti culturali messi a disposizione nella piattaforma saranno accompagnati da contenuti informativi ispirati alla teledidattica e da funzionalità tipiche dei social, come la possibilità di lasciare dei commenti per condividere le proprie opinioni rispetto all’evento fruito e alla propria esperienza di utilizzo del servizio.

In questo modo, grazie a STAGE, gli utenti saranno in grado di accrescere la propria partecipazione a eventi di società e la propria educazione digitale, riducendo di conseguenza il divario digitale rispetto alle generazioni più giovani.

Gli scopi del progetto sono in linea con l’attuale tendenza alla valorizzazione del concetto di intrattenimento e di scolarizzazione per persone mature. A ciò si aggiunge però anche un rilevante beneficio per la salute e, in particolare, per le facoltà cognitive di questi utenti.

Nonostante questo pubblico sia in generale interessato alla cultura e all’intrattenimento e abbia a disposizione del tempo per dedicarsi a questo tipo di attività, alcuni di loro sono costretti a rinunciarvi a causa di ostacoli come condizioni di salute precarie, difficoltà economiche o barriere infrastrutturali (mobilità, accessibilità dei luoghi).

STAGE darà loro la possibilità di partecipare a questi eventi pur non spostandosi dalla propria abitazione. Pur essendo principalmente pensato per utenti di età avanzata, STAGE potrà essere facilmente fruito da altri tipi di utenti che, per qualsivoglia ragione, siano impossibilitati a partecipare in presenza ad eventi culturali di proprio interesse.

Il servizio STAGE raccoglierà eventi provenienti dalla scena internazionale. In una fase iniziale saranno disponibili eventi in lingua inglese, greca, ungherese ed italiana, mentre dopo la chiusura del progetto e con il progressivo evolvere del servizio, saranno inclusi eventi in nuove lingue.

aal logo 3

Il progetto STAGE (AAL-2015-1-014) riceve fondi dal Programma AAL, co-finanziato dalla Commissione Europea e dagli Enti di Finanziamento Nazionali di Cipro, Italia, Polonia, Romania e Ungheria

EUflag150

www.aal-europe.eu


© 2016 STAGE

Linkedin Twitter Youtube